Deutsch (DE-CH-AT)Italian - Italy

Start Oceania Nuova Zelanda

  

 

Descrizione

Il giro del mondo in 19 giorni - 2 giorni a Los Angeles, 13 giorni attraverso l'isola Sud della Nuova Zelanda, 2 giorni a Mumbai.

 

Chiunque abbia visto la bellezza selvaggia della Nuova Zelanda ci vorrà tornare, nonostante il lungo viaggio. Ci aspettano spiagge tropicali, fiordi e ghiacciai. Con una superficie grande come l Italia e una popolazione di appena 4,4 milioni, la Nuova Zelanda è natura pura. Mentre quasi tutta la costa occidentale dell'isola Sud è coperta da foreste endemiche (con piante ed animali che esistono solo qui), le Alpi meridionali fanno parte della zona di vegetazione alpina. La vicinanza di queste aree molto diverse è molto inusuale, infatti in nessun altra parte del mondo i ghiacciai raggiungono le foreste pluviali.

 

Requisiti: escursionismo livello medio con zainetto leggero. Pernottamenti in alberghi, campeggi e rifugi.

 

Questo trekking è svolto in collaborazione con una organizzazione leader di trekking in Nuova Zelanda. Guide locali garantiscono la massima sicurezza e conoscenza del luogo.

Giorno 1

Volo a Los Angeles - Transfer in albergo 4*

 

Giorno 2

Spezziamo il volo più lungo del mondo (più di 30 ore) con due giorni di relax a Los Angeles.

Passeggiata sulla spiaggia, in alternativa visita della città.

 

Pernottamento in albergo 4*

Giorno 3

Los Angeles - tranfer in aeroporto nel pomeriggio, volo notturno verso l' estate della Nuova Zelanda.

 

Giorno 4 - (6 febbraio)

Arrivo a Wellington

 

Pernottamento in hotel 4*.

 

Giorno 5

Trasferimento a Picton e viaggio fino al Abel Tasman National Park.

Incontriamo la nostra guida locale e viaggiamo in minibus fino a Nelson a Kaiteriteri. Questo pittoresco villaggio sulla spiaggia è la porta di entrata per il Parco Nazionale Abel Tasman. Da qui proseguiamo per 30 minuti con il taxi acqueo per il campeggio più bello del parco, Onetahuti. Dopo aver montato le tende c'è abbastanza tempo per una camminata o per nuotare.

 

Pernottamento in tenda.

Giorno 6

Abel Tasman – Nelson Lakes

Iniziamo la giornata con un escursione di 1,5 ore lungo la costa del Abel Tasman Coastal Park. Da lì esploriamo in kayak le baie e la costa fino a Anchorage. Rientro con un taxi acqueo a Kaiteriteri. Ci spostiamo a St Arnaud, sulle rive del Lago di Rotoiti.

1,5 ore di trekking, 3 ore di kayak.

 

Pernottamento in B&B, pensione completa.

 

Giorno 7

Nelson Lakes – Hanmer Springs

Dopo colazione iniziamo la salita sulle montagne della Robert Range. Magnifica vista su  montagne e laghi. Pranzo al rifugio Bushline. Attraversiamo in macchina le Alpi meridionali e il Passo di Lewis, fino ai bagni termali di Hanmer Springs. Dopo questa giornata piena di attività ci rilassiamo nelle famose piscine calde.

5 ore di trekking.

 

Pernottamento in B&B, colazione e pranzo incluso.

 

Giorno 8

Hanmer Springs – Flock Hill

Oggi abbiamo la scelta tra mountain bike o una escursione su Monte Isobel. Verso mezzogiorno ci spostiamo a sud, ci fermiamo in una birreria organica per pranzo. Continuiamo per la pianura di Canterbury fino a Flock Hill Station, un grande allevamento di pecore. Dopo cena, una visita al  vicino lago di Pearson, con vista mozzafiato sulle Alpi Meridionali.

5 ore di trekking o gita in mountain bike.

 

Pernottamento in B&B, colazione e cena incluso.

 

Giorno 9

Flock Hill – Hokitika

In mattinata trekking vicino a Bealey Spur, spuntino al rifugio Musterers. Ottima vista sul fiume Waimakariri. Più tardi torniamo sulla costa occidentale attraverso il piccolo villaggio di montagna di Arthur's Pass nelle Alpi del Sud. Passiamo la notte a Hokitika, una vecchia cittadina un tempo una fiorente miniera d'oro. Cena in vero stile “Kiwi” a base di pesce e patatine sulla spiaggia del mare di Tasman.

4 - 5 ore di trekking.

 

Pernottamento in B&B, colazione e pranzo incluso.

 

Giorno 10

Hokitika – Haast

Oggi raggiungiamo il ghiacciaio Franz Josef, uno dei pochi posti al mondo dove il giaccio entra direttamente nella foresta pluviale. Trekking con i ramponi sul ghiacciaio. Per oggi la nostra meta e il villaggio di Haast con una sosta a Ship Creek, una città costiera, dove spesso vengono avvistati i delfini.

4 ore di trekking sul ghiacciaio.

 

Pernottamento in lodge, pensione completa.

 

Giorno 11

Haast – Aspiring Hut

Oggi attraversiamo per la terza ed ultima volta le Alpi del Sud e ci ritroviamo in un paesaggio di valli e di laghi formati dai ghiacciai. Nel pomeriggio trekking lungo l'ampia vallata del fiume Matukituki fino al rifugio Aspiring. Questo cottage in pietra ci offre una comoda sistemazione in un ambiente straordinario.


3 ore di trekking.

 

Pernottamento in rifugio o tenda, pensione completa.

 

Giorno 12

Aspiring Hut – Queenstown

Dopo colazione camminiamo in una valle con vista fantastica sul ghiacciaio di Rob Roy. Rientro in macchina attraverso le montagne Crown Mountain Range con una sosta a Cardona e con arrivo a Queenstown nel tardo pomeriggio.

5 ore di trekking.

 

Pernottamento in lodge, colazione e pranzo incluso.

 

Giorno 13

Giornata di relax a Queenstown

Oggi ci riposiamo per un giorno a Queenstown. In alternativa si può visitare il Milford Sound nel Parco Nazionale di Fiordland.

 

Pernottamento in lodge.

 

Giorno 14

Trekking sul monte Ben Lomond

Dalla nostra base a Queenstown partiamo per una escursione sul monte Ben Lomond, con una vista fantastica sul lago Wakatipu e su Queenstown.

In alternativa, un altro giorno di riposo a Queenstown.

6 - 8 ore di trekking.

 

Pernottamento in lodge.

 

Giorno 15

Queenstown – Aoraki/Mt Cook

Lasciamo Queenstown e viaggiamo attraverso la provincia MacKenzie fino al Mount Cook. Raggiungiamo il Mt Cook Village per il pranzo e abbiamo ancora abbastanza tempo per una passeggiata a Sealy Tarns. Splendida vista sulla montagna più alta della Nuova Zelanda, il Aoraki con 3.754 metri.

4 ore di trekking.

 

Pernottamento in lodge, pensione completa.

 

Giorno 16

Mt Cook – Peel Forest

Oggi ci dedichiamo al rafting.

Pernottamento in una Eco-Lodge con cena a base di salmone.

3 ore di rafting.

 

Pernottamento in lodge, pensione completa.

 

Giorno 17

Peel Forest – Christchurch


Ultima gita sul Mount Sommers, rientro a Christchurch.

4 ore di trekking.

 

Pernottamento in albergo 4*, colazione e pranzo incluso.

 

Giorno 18

Transfer all’ aeroporto, volo a Bangkok o in alternativa a Singapore.


Transfer in albergo 4*.

 

Giorno 19

Giornata di relax a Bangkok o Singapore.

 

Pernottamento albergo 4*.

 

Giorno 20

Transfer aeroporto, rientro in Europa.

 

Quota di partecipazione: Euro 3,500 (zenza volo)

Altri costi: volo di linea Euro 1,700 circa

La quota comprende: 2 notti hotel 4* Los Angeles, 13 giorni pensione completa/mezza, guida locale e accompagnatore Slowtrek, rafting e gita su ghiacciaio, trasfermimenti interni in minibus, 2 notti albergo 4* Mumbai o Bangkok.

Numero partecipanti: 6 - 10

Codice di prenotazione: NZ-1

OFFERTA SPECIALE NONSTOP: Euro 2,500 (zenza volo)

Altri costi: volo di linea Emirates via Dubai Euro 1,500 circa

La quota comprende: 13 giorni pensione completa/mezza, guida locale e accompagnatore Slowtrek, rafting e gita su ghiacciaio, trasfermimenti interni in minibus.

Numero partecipanti: 6 - 10

Codice di prenotazione: NZ-NONSTOP

Link utili:

Hotel: hoteliux.com

Volo: Expedia.it